Il tunnel imballato con gabbioni

La nuova strada nazionale A9 attraversa lo Staldbach in corrispondenza del collegamento Visp Sud, tra i tunnel Visp e Eyholz. Al termine dei lavori, lo scavo preliminare di una galleria d’accesso temporanea adiacente alla strada cantonale Vispertal è stato riempito con cemento e materiali di scavo. Per il muro di rivestimento alto nove metri il committente ha scelto il sistema SYTEC Systemgabion. Determinanti per la scelta sono state, tra l’altro, la qualità superiore alla media e quindi la solidità e la sicurezza a lungo termine offerte dalla struttura.


Numerosi vantaggi in un unico sistema
Anche se i gabbioni non sostengono tutto il pendio, ma fungono principalmente da rivestimento estetico, devono comunque essere solidi. Grazie allo spessore del filo metallico di 4,5 mm, i gabbioni SYTEC sono particolarmente stabili. La zincatura in alluminio garantisce inoltre una lunga durata. I gabbioni sono stati riempiti con materiale ricavato dallo scavo del tunnel. Il muro di rivestimento è quindi sicuro, si integra perfettamente nel paesaggio circostante ed è stato realizzato con la massima cura.


Ecologico
L’utilizzo del materiale ricavato dal tunnel ha permesso di evitare costi di trasporto del materiale. Inoltre, i gabbioni riempiti con le pietre del luogo rappresentano un nuovo biotopo secco che offre un habitat ideale a innumerevoli piccoli esseri viventi.


Committente
Ufficio per la costruzione delle strade nazionali (ANSB), Briga


Progettista
IG Vispa, c/o IUB Engineering AG


Società
ARGE AHE, c/o Ulrich Imboden AG, Visp



 
 
 

SYTEC Bausysteme AG
Laupenstrasse 47
3176 Neuenegg

Telefono 031 980 14 14
Fax. 031 980 14 24
sytec(at)sytec.ch